Bosch PIT645F17E piano cottura
10 Recensioni
Bosch PIT645F17E piano cottura
  • NUOVO Bosch PIT645F17E BOSCH PIANO INDUZ PIT645F17E Piano ad induzione - 60 cm - CombiInduction

Ultimo aggiornamento 2018-10-19 at 04:28 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Bosch è una multinazionale tedesca che ormai da molti anni propone sul mercato diverse tipologie di piani cottura. Tra quelli a gas e a induzione in vetroceramica, oggi abbiamo scelto di recensire proprio un piano a induzione, bello, moderno e compatto, ideale per chi vuol cucinare in maniera rapida, facilitando le operazioni di pulizia e dando grande risalto all’aspetto della sicurezza. Per quanto ci riguarda, i piani a induzione sono l’ideale per tutti coloro che possono usufruire di un impianto fotovoltaico, poiché a dispetto di un conto iniziale più elevato rispetto ad una cucina a gas, nel tempo i consumi sono notevolmente ridotti e la spesa rientra senza troppe difficoltà.

Una delle caratteristiche più interessanti dei prodotti Bosch è rappresentata dal design, che risulta essere sempre moderno e all’avanguardia, curato nei minimi particolari e adatto a qualsiasi tipo di cucina. Questo Bosch PIT645F17E è chiaramente adatto alle cucine più moderne, grazie alla realizzazione in vetroceramica, facile da pulire e di colore nero, contornata da una cornice in acciaio inox.

Risparmio energetico con il fotovoltaico

Sono molti i punti di vantaggio che questo piano elettrico Bosch PIT645F17E ha da offrire, ma anche qualche piccolo svantaggio, se così si può definire, come presto andremo a vedere. Partiamo da quello che ci è piaciuto. Innanzitutto, questo piano cottura è molto semplice da installare e a differenza di quelli a gas, richiede solo l’attacco alla corrente elettrica, dunque nella maggior parte dei casi, non sarà nemmeno richiesto l’intervento di un tecnico specializzato (almeno su questo si risparmia qualcosina). Inoltre, il piano si pulisce molto facilmente, nella maggior parte dei casi con un panno umido, ma ci sono anche prodotti specifici che si possono acquistare per una pulizia più approfondita.

Rispetto al piano di cottura a gas, questo Bosch PIT645F17E è anche molto più sicuro, perché l’unica zona che si riscalda è quella a contatto con la pentola, mentre tutto il resto è freddo. Ovviamente, uno dei principali svantaggi di questi piani cottura a induzione è il consumo elettrico, che può essere elevato in taluni casi e richiedere anche un contatore dalla potenza maggiore. Per questo motivo li suggeriamo soprattutto a chi dispone di impianti fotovoltaici.

Costo un po’ altino

Ovviamente, un altro punto a sfavore è il costo iniziale del prodotto, nettamente superiore ad un fornello standard a gas, ma che si ripaga anche nel corso del tempo, come specificato in precedenza. Questo Bosch PIT645F17E è il piano cottura ideale per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina, perché riesce a cuocere in tempi molto più brevi rispetto ad un classico fornello a gas, a volte riducendoli addirittura della metà.

Grazie alla sua realizzazione particolare, il piano Bosch PIT645F17E sfrutta quasi al 100% l’energia utilizzata, a differenza di un normale piano a gas che ne sfrutta nel migliore dei casi, solo il 60%. La pulizia, infine, è un fattore da non sottovalutare, soprattutto per chi, come si diceva in precedenza, ha poco tempo da dedicare alla cucina. I fuochi in vetroceramica sono facilissimi da pulire con un semplice panno umido.