Ultimo aggiornamento 2018-11-17 at 05:26 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Bosch è un noto produttore tedesco, che da molti anni ormai progetta, realizza e distribuisce piccoli e grandi elettrodomestici. Tra i tanti prodotti che l’azienda produce, ci sono anche i nostri amati piani cottura. La varietà offerta dall’azienda è davvero incredibile, tra piani cottura a gas e a induzione, a 4, 5 o addirittura 6 fuochi, per le famiglie più esigenti. La serie 6 di Bosch è la punta di diamante dell’azienda e in questa recensione ne analizziamo un prodotto catalogato come Bosch PCT915B91E.

Si tratta di un piano cottura a gas davvero molto grande, con 6 bruciatori e molte interessanti caratteristiche. Ma prima di parlare di tutto ciò, verrei un attimino soffermarmi sul design del prodotto. L’estetica per Bosch è sempre un elemento molto importante, anche perché sa bene quanto noi donne ci teniamo alla cucina, che è un po’ lo specchio della nostra anima e la regina della casa.

Il prodotto e le sue caratteristiche

Il design del piano cottura Bosch PCT915B91E è estremamente curato, sobrio ma allo stesso tempo elegante. Siamo certi che possa essere installato perfettamente in qualsiasi tipo di cucina, sia classica che moderna, aumentando il valore stesso della cucina. Ci sono molti piani cottura in commercio, ma devo ammettere che non molti si presentano con questa presenza scenica. Detto ciò, passiamo alle caratteristiche tecniche del piano cottura. Stiamo parlando di un piano di dimensioni: 45 x 915 x 520 mm ed un peso netto di ben 18 kg. L’installazione non presenta particolari problemi, ma è ovvio che se non si sa bene dove mettere le mani, è meglio affidarsi ad un tecnico esperto.

Le dimensioni quindi, come era facile intuire, sono più grandi di un piano cottura standard, per cui non tutti possono acquistare questo prodotto, poiché è necessario anche un piano d’appoggio notevole. Tuttavia, se lo spazio c’è e avete anche l’esigenza di avere a disposizione più fuochi contemporaneamente, questo Bosch PCT915B91E diventerà il gioiello della vostra cucina. La realizzazione tecnica del prodotto è come al solito impeccabile. Il tutto è realizzato in acciaio inox, dalla superficie alla cornice. Il piano di controllo, le manopole che vedete in foto, sono poste frontalmente.

Vantaggi e svantaggi

Tra le principali caratteristiche del piano cottura Bosch PCT915B91E, ricordiamo la presenza del bruciatore wok, che nonostante non sia grande come quello visto su altri piani cottura, anche della stessa Bosch, presenta un’ottima potenza, di ben 3,3 KW. Le griglie in ghisa possono anche essere comodamente lavate in lavastoviglie, per una pulizia ancora più facile e veloce. La manutenzione del piano cottura, a proposito, è molto semplice, anche perché l’acciaio inox, se pulito in maniera corretta, soprattutto ogni volta che cuciniamo, resta sempre molto bello e lucido.

Non esistono particolari svantaggi da segnalare, se non per il fatto, se svantaggio si può definire, che le sue dimensioni sono fuori dagli standard più comuni, ma è il prezzo da pagare (a proposito, prezzo di fascia alta, giustamente) per avere a disposizione 6 fuochi che possiamo accendere tutti allo stesso tempo!