Braun Cruzer5 Face  Rasoio, Regolabarba e Rifinitore Tutto in Uno
142 Recensioni
Braun Cruzer5 Face  Rasoio, Regolabarba e Rifinitore Tutto in Uno
  • Pizzetto, barba corta, rasatura completa... tutto in 1
  • Lo strumento per la rasatura adatto tutto l'anno
  • Eccezionale rasoio, regola-barba e rifinitore tutto in uno di Braun
  • Pelle liscia come non mai grazie alla testina extra large del rasoio e alla lamina SmartFoil
  • Per realizzare linee e bordi ben definiti con il rifinitore movibile di 2 larghezze

Ultimo aggiornamento 2018-11-17 at 02:36 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

In questa nostra nuova recensione andremo ad analizzare sotto ogni suo aspetto il nuovo rasoio elettrico Braun cruZer 5. Le prove a cui lo sottoporremo ne analizzeranno le funzioni e il suo design, ma non solo, ne testeremo anche l’integrità del rasoio, i materiali con cui è realizzato e le caratteristiche tecniche che lo riguardano. Ovviamente, lo testeremo anche sulla nostra pelle, per verificarne la reale efficacia e trarre quindi le nostre conclusioni. Siccome la serie cruZer 5 è molto conosciuta, pretendiamo qualcosina in più da Braun e quindi, senza perderci in preamboli, partiamo con la recensione.

La lista di modelli che affolla la linea cruZer è molto lunga e fornita di tantissimi prodotti dalle ottime qualità, ci sono sia rasoi elettrici che regola barba. Il nostro esaminato, il Braun cruZer 5 è uno dei modelli di punta di questa rinomata linea. La progettazione di questo rasoio elettrico, così come il suo design è assolutamente di prima classe. Il rasoio è molto bello, costruito con materiali solidi e che conferiscono al prodotto una certa integrità. Bella la presenza del doppio pettine (riferendoci al trimmer) un aspetto che spesso viene poco curato nei rasoi elettrici o nei regola barba, ma che qui trova la sua giusta dimensione.

Vantaggi e svantaggi

In meno, rispetto alla serie 6 di cruZer questo rasoio elettrico manca del pettine extra di precisione, per intenderci quello esterno. Sono diversi i fattori da tenere in considerazione quando si va a leggere la scheda tecnica del prodotto. Ci sono ad esempio rasoi elettrici che hanno un’autonomia di 50 minuti (ma che sono lenti nel radere) e modelli con un’autonomia più limitata, ad esempio di 30 minuti (come nel caso del Braun cruZer 5 ), ma che sono molto più rapidi della media nella rasatura del viso. Non possiamo certo parlare di un rombo di tuono, ma si difende molto bene e l’autonomia in questo caso, non ci sentiamo di segnalarla come un vero e proprio difetto.

Certo fosse arrivata a 40/45 minuti saremmo stati più felici, ma anche così le cose funzionano più che bene, ma ricordo che parliamo di un caso specifico, non è una regola generale. Anche in questo caso, come in altri modelli della Braun, abbiamo a disposizione la funzione di ricarica veloce, che a fronte di una ricarica di 5 minuti, abbiamo un’autonomia di altrettanti 5 minuti per un’aggiustatina veloce, prima di un appuntamento improvviso.

Un ibrido non riuscitissimo

Ci sono delle differenze tra i vari modelli di cruZer che a volte è difficile da notare da una semplice foto, ma che meritano di essere sottolineate. Ad esempio, il Braun cruZer 5, rispetto ai precedenti modelli, ha la possibilità di scegliere tra 4 regolazioni di barba (da 1,2 mm a 6 mm). Il lavoro svolto dalla testina di questo cruZer 5 è buono, anche se non si arriva a livelli di eccellenza. Come rasoio elettrico funziona bene, ma non benissimo come un rasoio elettrico da cento euro e passa. Nemmeno come regola barba se la cava male, ma mancano parecchie misure, soprattutto sotto 1,2 mm.

Il lavoro svolto sulle barbe più dure e folte è buono, ma abbastanza faticoso e richiede numerose passate. Insomma, un prodotto ibrido che non eccelle in nessuna delle sue funzioni, cosa a dire il vero molto comune. Il detto recita “chi troppo vuole nulla stringe” e si adatta perfettamente al nostro Braun cruZer 5. Funziona sia da rasoio che da regola barba, ma non eccelle in nessun campo. Ottimo per il prezzo a cui viene venduto, ma non ci si può aspettare chissà cosa.