Caricatore Solare Pieghevole USB Pannello Solare Anker 2 porte con tecnologia PowerIQ per dispositivi caricabili via USB 5V: GPS, iPhone, iPad, cellulari Android e tablet Android
117 Recensioni
Caricatore Solare Pieghevole USB Pannello Solare Anker 2 porte con tecnologia PowerIQ per dispositivi caricabili via USB 5V: GPS, iPhone, iPad, cellulari Android e tablet Android
  • Pannelli solari mono-cristallini con 14W di potenza ed efficienza del 15-18%. La tecnologia PowerIQ carica indistintamente dispositivi Android, Apple e altri, senza limiti di velocità e compatibilità (sino a 5V / 2A tra le due porte USB di ricarica)
  • Compatibile con dispositivi caricabili via USB a 5V, includendo dispositivi GPS, iPhone, iPad, cellulari Android e tablet Android.
  • Pannelli solari ricoperti di plastica PET indurita e fusi in una struttura portante di poliestere, per offrire durabilità in ogni clima.
  • Si piega fino a raggiungere le dimensioni di un foglio di carta di 8, 5 x 11 cm per guadagnare in portabilità, perforazioni strategicamente piazzate ti permettono di attaccarlo facilmente al tuo zaino se vai in montagna.
  • Contenuti della confezione: caricatore Solare Pieghevole Anker 2 Porte USB, manuale utente in inglese.

Ultimo aggiornamento 2019-05-25 at 19:08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API


L’Anker Solar da 14W è un piccolo gioiellino della ricarica che fa collimare le esigenze relative ai nostri smartphone e tablet e il lato ecologico del tutto. Grazie ai pannelli solari di cui è dotato è in grado di ricaricarsi direttamente alla luce del sole senza problemi di sorta, e l’essere pieghevole è solo un punto a favore, perché una volta espanso e steso sfoggia ben quattro pannelli diversi. Trattasi di pannelli solari mono cristallini da 14W di potenza ed efficienza che va dal 15% al 18%. Come altri prodotti di quest’azienda, gode della tecnologia PowerIQ.

Tale tecnologia permette al prodotto di distinguere i vari prodotti collegati e adottare il miglior standard di ricaricare a seconda dello smartphone o del tablet che andiamo a ricaricare. Il tutto automaticamente, l’utente deve preoccuparsi solo di collegare il cavo USB adibito alla ricaricare. La capacità non è presente, dato che non si tratta di un power bank, bensì di un caricatore portatile. Quando abbiamo bisogno di utilizzarlo, ci basta aprirlo, stenderlo e collegare il dispositivo da ricaricare, al resto penseranno il caricatore stesso e il sole.

Ecologico

Un prodotto di questo tipo guarda prima di tutto all’ambiente, dato che ci permette di risparmiare le cariche fatte direttamente dalle prese a muro che abbiamo a casa, avendo anche un certo impatto sulla bolletta a lungo andare. Tutto dipende da quanto carichiamo i nostri dispositivi, ma sapendo che è a costo zero e nella massima salvaguardia, è facile intuire che lo utilizzeremo anche più del dovuto, dato che non ci costa niente. La compatibilità è praticamente universale per i dispositivi a 5V, ovvero tutti quelli che conosciamo. I quattro pannelli si ripiegano e quando sono chiusi occupano uno spazio di 8,5 x 11 cm.

Ciò favorisce oltremodo la portabilità di questo prodotto, che si posiziona alla grande in qualsiasi borsa o zaino abbiamo a disposizione, cosa non da poco. Averlo sempre con se diventa quindi un must, e che si tratti di un viaggio, una giornata lavorativa, una gita all’aria aperta, non sarà mai un problema a livello di ingombro. I pannelli solari sono ricoperti di plastica PET indurita e uniti in una struttura portante di poliestere. Praticamente anche a livello di materiali abbiamo il top.

Risparmio garantito

Il prodotto dispone di due porte USB diverse, e grazie all’elevata capacità di accumulo data dai quattro pannelli di cui dispone, potremo caricare in tutta sicurezza e potenza qualsiasi coppia di dispositivi collegata. Ovviamente rende di più nelle stagioni più calde, dove il sole abbonda, ma in qualsiasi periodo dell’anno, con una giornata di sole, non mancherà di caricare al meglio i vostri dispositivo.

Un prodotto del genere aiuta l’ambiente ed è realizzato con materiali di prim’ordine, valutate bene l’acquisto, perché oltre a portarvi a casa un vero e proprio gioiello della ricarica, farete anche un favore all’ambiente e a voi stessi, ottenendo anche un risparmio concreto direttamente sulla bolletta dell’energia elettrica, nel breve e lungo termine. Se si ha a disposizione un budget che copre l’acquisto, si tratta di un prodotto da tenere in considerazione.