Gli aspirapolvere portatili stanno diventando sempre più popolari, grazie ai grandi miglioramenti nella durata della batteria e nel design. Se spesso ti ritrovi a lottare con la tua vecchia versione con cavo, regalati il miglior aspirapolvere portatile e fai un lavoro leggero nelle faccende domestiche con la libertà della pulizia senza filo.

Per aiutarti a scegliere il modello migliore per le tue esigenze, abbiamo setacciato il mercato per portarti le nostre 8 migliori recensioni di aspirapolvere portatili. Che tu stia cercando potenza e autonomia, o un modello compatto e maneggevole, sei sicuro di trovare il tuo perfetto abbinamento nella nostra lista.

Allora, cosa stai aspettando? Continua a leggere per scoprire tutto quello che devi sapere sulle nostre migliori scelte di aspirapolvere senza filo e quali sono le caratteristiche chiave da tenere d’occhio quando prendi la tua decisione.

Recensioni sui migliori aspirapolvere portatili – Top 4 Scelte

1. Gtech Multi MK2 (Scelta dell'editore)

Gtech Multi MK2Il Gtech Multi MK2 è uno degli aspirapolvere portatili più popolari sul mercato e la scelta del nostro editore.

Caratteristiche

Vanta un’eccezionale autonomia di 20 minuti – molto più lunga di molti altri aspirapolvere, il che lo rende migliore per le stanze più grandi e le pulizie più sporche.

È anche leggero, pesa solo 1,5 kg – ideale per le scale o quando lo porti fuori per pulire l’interno della tua auto. Un’altra grande caratteristica è il faro a LED che rende la polvere e lo sporco più visibili, anche in quegli angoli bui e nelle fessure. Di dimensioni compatte, non avrai difficoltà a trovare spazio per riporlo o portarlo in giro per casa.

L’MK2 viene fornito con un set completo di accessori, tra cui spazzole elettriche e per spolverare, più uno strumento per le fessure. Tuttavia, mentre questi sono adatti ad un’ampia varietà di aree, tieni presente che non c’è un lungo tubo di estensione in dotazione. Quindi, rende la pulizia di grandi aree del pavimento un po’ noiosa.

Mentre il cestino dei rifiuti è facile da svuotare senza sporcarsi le mani, è un po’ piccolo, rendendo questo modello più adatto a pulizie veloci. Inoltre, con il suo tempo di carica relativamente lungo di quattro ore, dovrai assicurarti di non lasciarlo esaurire quando è probabile che tu ne abbia bisogno.

Nonostante questi piccoli difetti, la sua eccezionale autonomia, il peso ridotto e le eccellenti prestazioni rendono il Gtech MK2 uno dei migliori aspirapolvere portatili sul mercato.

Pro:

  • 20 minuti di durata
  • Leggero – 1,5 kg
  • Cestino facile da svuotare
  • Faro anteriore a LED
  • Set completo di accessori incluso

Contro:

  • Può avere una piccola capacità
  • Il tempo di ricarica può richiedere quattro ore
  • Potrebbe non avere un lungo tubo di estensione
Controlla Prezzo

No products found.

NERO+DECKER PD1820L-GBSe stai cercando un modello comodo e potente, il Flexi Hand Vac di Black+Decker è la scelta ideale.

Caratteristiche

Il vantaggio principale di questo aspirapolvere Black Decker è il suo tubo flessibile avvolgente di 1,5 metri. Ideale per raggiungere aree scomode o strette, il Flexi Hand Vac fa un lavoro leggero per tutte le tue esigenze di pulizia quotidiana con 15 minuti di potenza senza dissolvenza. La sua azione ciclonica e la forte aspirazione lo rendono un eccellente modello ad alte prestazioni. Inoltre, il triplo sistema di filtraggio assicura che la tua casa rimanga igienicamente pulita. Come ulteriore vantaggio, la capiente pattumiera da 560 ml è facile da aprire e svuotare – riducendo ogni potenziale rischio di disordine.

Lo svantaggio principale di questo aspirapolvere Black Decker è che è piuttosto rumoroso, quindi potrebbe disturbare i membri della famiglia se ti piace fare i lavori di casa la mattina presto. I due accessori inclusi sono comodi. Tuttavia, potresti trovare che le setole delle spazzole sono un po’ troppo morbide e si deformano rapidamente con un uso pesante. Inoltre, sulla base c’è solo uno spazio per riporre un singolo accessorio invece di due.

A parte questi difetti trascurabili, il Black Decker Flexi è un aspirapolvere portatile eccellente per il prezzo. Altamente maneggevole con un’eccellente potenza di pulizia, pensiamo che questo strumento innovativo sia una grande aggiunta a qualsiasi casa.

Pro:

  • 15 minuti di funzionamento con potenza senza dissolvenza
  • Paletta traslucida da 560 ml
  • tubo flessibile da 1,5 metri
  • Forte aspirazione e azione ciclonica
  • Triplo sistema di filtraggio

Contro:

  • Può essere rumoroso
  • Le spazzole possono essere morbide
  • Può avere uno spazio limitato per riporre gli accessori
No products found.

3. URAQT leggero (migliore leggero)

URAQT LeggeroQuesto comodo e portatile aspirapolvere senza filo di URAQT è perfetto per raccogliere polvere e sporco extra in giro per la casa o in macchina. Senza cavo di cui preoccuparsi, puoi facilmente spostarti da una stanza all’altra senza restrizioni. Inoltre, l’impugnatura ergonomica significa che non ti stancherai troppo in fretta!

Caratteristiche

L’aspirapolvere portatile URAQT è dotato di un potente motore da 120w, che assicura un’eccellente potenza di aspirazione. Inoltre, la batteria al litio offre fino a 30 minuti di pulizia, con un tempo di ricarica di 3-5 ore.

Inoltre, il filtro rimovibile aiuta a garantire che tu ottenga il massimo da ogni sessione di pulizia, mentre i meccanismi unici integrati riducono il rumore eccessivo. L’URAQT è un ottimo modo per ottenere una pulizia fantastica senza mal di testa.

Non solo questo aspirapolvere portatile vanta una piena potenza, ma è anche uno strumento versatile e pratico. Puoi usarlo per aspirare a umido e a secco, e il set di tubo elastico e bocchetta incluso nel kit assicura che tu possa raggiungere anche i punti più difficili da raggiungere.

Un possibile lato negativo di questo dispositivo è che ci vuole un po’ di tempo per caricarlo tra un uso e l’altro. Inoltre, alcuni clienti dicono che il caricatore stesso è piuttosto fragile. Un altro punto da notare è che anche se questo aspirapolvere è buono per sessioni di pulizia veloci, potrebbe non fornire la pulizia più profonda per aree molto disordinate o peli di animali domestici.

Tuttavia, con il suo design leggero, la versatilità e la generosa autonomia, pensiamo che questo modello sia il miglior aspirapolvere portatile economico sul mercato.

Pro:

  • Leggero con un manico ergonomico
  • Motore ad alte prestazioni
  • 30 minuti di pulizia
  • Compatibile con il bagnato e l’asciutto
  • Basso rumore

Contro:

  • Potrebbe non essere ideale per la pulizia profonda
  • Può richiedere molto tempo per la ricarica
  • La qualità del caricatore potrebbe essere migliorata
Controlla Prezzo

4. Aspiratore a mano Novete aggiornato (migliore durata della batteria)

Novete aggiornatoL’aspirapolvere portatile Upgraded di Novete è una buona scelta per lavori di pulizia veloci in casa, adatto sia per le perdite bagnate che per quelle asciutte.

Caratteristiche

Ha una lunga autonomia di 30 minuti e viene fornito completo di indicatori luminosi a LED sulla maniglia, così non rischierai di rimanere senza energia inaspettatamente. L’ampio contenitore della polvere da 600 ml è trasparente, in modo da poter vedere quando deve essere svuotato. Completo di tre attacchi per varie aree come scale, angoli e spazi stretti, questo aspirapolvere portatile multiuso è la scelta ideale per le pulizie quotidiane.

Mentre questo aspirapolvere senza filo è facile da usare, manca di potenza di aspirazione, rendendolo meno adatto a gestire tappeti e moquette sporche. Per questo motivo, potresti anche scoprire che fa fatica a raccogliere efficacemente i peli degli animali domestici. Tuttavia, a condizione che tu capisca i limiti di questo prodotto, lo troverai abbastanza utile per compiti di pulizia leggeri come polvere, briciole e sporco.

Una garanzia di due anni è fornita con questo prodotto come standard. Inoltre, ha l’opzione di registrarsi e aumentarla di un ulteriore anno.

Pro:

  • 30 minuti di durata
  • Grande scatola antipolvere traslucida da 600 ml
  • Include tre attacchi
  • Indicatori luminosi della batteria a LED
  • Adatto per l’uso sul bagnato e sull’asciutto

Contro:

  • Può mancare di potenza di pulizia
  • Può avere scarsi risultati sui tappeti
  • Può essere inadatto per i peli di animali domestici
Controlla Prezzo

Come scegliere il miglior aspirapolvere portatile

Quando cerchi il miglior aspirapolvere portatile per la tua casa, ecco le caratteristiche che dovresti tenere d’occhio per assicurarti di selezionare il modello giusto per le tue esigenze.

1. Tempo di funzionamento

aspirare le bricioleIl tempo di funzionamento è probabilmente uno dei fattori più importanti da considerare, quindi presta sempre attenzione a quanto tempo puoi aspettarti di usare il tuo aspirapolvere.

Tieni presente che i produttori spesso dichiarano il tempo massimo di funzionamento previsto, che può variare a seconda del livello di carica, della superficie che stai pulendo e del livello di aspirazione. Non sottovalutare la quantità di tempo di funzionamento di cui avrai bisogno. Tappeti a pelo profondo e aree sporche possono richiedere più passaggi per ottenere una pulizia completa.

Prendi in considerazione le dimensioni della tua casa e per cosa pensi di usare il tuo aspirapolvere portatile. Se è solo per rapidi ritocchi durante la settimana, allora puoi cavartela con un tempo di funzionamento inferiore. Tuttavia, per sessioni di pulizia più estese o pulizie di tutta la casa, avrai bisogno di un’autonomia più lunga di almeno 20 minuti o più. Potresti anche voler considerare un aspirapolvere con cavo.

2. Capacità del contenitore della polvere

Alcuni aspirapolvere portatili hanno piccoli contenitori per la polvere che devono essere svuotati frequentemente, prolungando così il tempo che dedichi ai lavori domestici. Altri hanno una maggiore capacità del contenitore della polvere, ma questo può anche portare a una mancanza di manovrabilità e a un peso eccessivo.

In ogni caso, c’è un compromesso da fare. Prima di fare il tuo acquisto considera quanto spesso intendi usare l’aspirapolvere portatile e quanto sporco pensi di affrontare con esso. Per esempio, se hai animali domestici o bambini piccoli, potresti voler optare per un modello più ingombrante con una maggiore capacità di polvere come un aspirapolvere verticale.

3. Sistema di svuotamento del contenitore della polvere

svuotare un contenitore della polverePrima di fare la tua scelta, presta molta attenzione a come si svuota il contenitore della polvere. Idealmente, vorrai un modello che si apre con un semplice meccanismo a tocco con un solo pulsante. Fai attenzione quando scegli gli aspirapolvere che devono essere angolati sul bidone, perché questo può a volte far sì che il coperchio del contenitore della polvere si chiuda, il che significa che potresti doverti sporcare le mani mentre lo tieni aperto.

4. Peso

Per le pulizie veloci, avrai bisogno di uno strumento portatile leggero che sia semplice e facile da manovrare. Dovrai anche essere in grado di portarlo facilmente al piano di sopra o in macchina.

Il peso varia considerevolmente da modello a modello, con alcuni dei più leggeri che pesano circa 800g. In media, la maggior parte degli aspirapolvere manuali sono intorno a 1,5-2 kg. Troppo leggero, e si rischia una perdita di prestazioni, troppo pesante, e non si vedrà molto di un vantaggio nella libertà di utilizzare uno strumento senza filo.

5. Stazione di ricarica

Le nostre recensioni sugli aspirapolvere portatili mostrano che molti modelli più piccoli hanno una comoda stazione di ricarica. Questo è l’ideale per mantenere il tuo aspirapolvere cordless carico e pronto a partire in un momento, ideale per pulire velocemente dopo i pasti.

Altre opzioni possono collegarsi direttamente alla rete elettrica per la ricarica, ma sono dotate di una staffa montabile a muro per tenerle al sicuro. Mentre la maggior parte degli aspirapolvere manuali sono compatti e facili da riporre, avrai bisogno di posizionarli vicino a una spina quando non sono in uso in modo che possano ricaricarsi per la prossima volta.

6. Allegati

Quando sei sul mercato per un nuovo aspirapolvere senza filo, presta molta attenzione a ciò che viene fornito nella scatola. Idealmente, avrai bisogno di una bocchetta a bordo stretto, una bocchetta per le fessure e una bocchetta a spazzola per le aree delicate e la tappezzeria. Le bocchette lunghe e sottili sono anche estremamente utili, estendendo il tuo raggio d’azione e rendendo le aree di difficile accesso molto più gestibili.

7. Sistema di filtraggio

sistema di filtrazionePrima di colpire l’acquisto, controlla due volte che tipo di sistema di filtraggio è disponibile. I filtri sono HEPA per una migliore igiene e rimozione degli allergeni? Sono facilmente sostituibili o lavabili?

L’acquisto di un aspirapolvere portatile con filtri lavabili può farti risparmiare un bel po’ di soldi nel tempo, a patto che tu faccia lo sforzo extra di pulirli regolarmente. Inoltre, i modelli che offrono azione ciclonica spesso hanno sistemi di filtraggio migliori che sperimentano molto meno l’intasamento e l’usura del filtro.

Pensieri finali

Avere un aspirapolvere portatile renderà molto più facile mantenere la vostra casa linda e pulita. Non solo questo rende la casa più sana e confortevole, ma significa anche che avrai meno lavoro da fare quando si tratta della tua sessione settimanale di pulizia profonda.

Ognuno dei modelli in questa recensione di aspirapolvere portatile sarebbe una scelta eccellente per tenere sotto controllo polvere, sporco e peli di animali domestici – ma crediamo che il Gtech Multi MK2 è una scelta adatta alla maggior parte delle famiglie. Vanta alte prestazioni, design leggero e facilità d’uso.

Inoltre, è dotato di 20 minuti di durata della batteria e di tre pratici accessori che possono affrontare tutti i tipi di sporco difficili da raggiungere, dalle ragnatele agli interni polverosi dell’auto. Il contenitore della polvere è anche facile da svuotare, con un semplice movimento del chiavistello.

Nel complesso, data la sua superba qualità, siamo sicuri che sarai d’accordo che il Gtech Multi MK2 è il miglior aspirapolvere portatile sul mercato.